Come scrivere una lettera di motivazione

Pamela June CrookRispettabilissimo Signor Direttore,

Mi permetto di sottoporre alla Sua attenzione queste poche righe, che riassumono a grandi linee la mia modesta vita da lavoratore, con la speranza di essere assunto nella Sua meravigliosa Azienda Foot & Feet Enterprise Low Accent & Co.

Fin dalla mia formazione accademica, la quale – lo devo ammettere – non è minimamente paragonabile a quella del più piccolo dei suoi collaboratori, mi sono dedicato alla ricerca di nuovi modelli di sandali da mare in attesa di collezionare una modesta raccolta di centosettantadue pagine con i miei migliori risultati, se posso permettermi di dare loro una prima, criticabile, valutazione.

Il mio sogno è sempre stato di lavorare per la Foot & Feet Enterprise Low Accent & Co; sono sicuro che non la deluderò signor Direttore, se mi darà l’opportunità di diventare suo umile dipendente, dimostrando le mie capacità professionali, sviluppando i progetti dell’Azienda, un’Azienda giovane, dinamica come la Sua, nella quale un dipendente come me si potrà sentire finalmente a suo agio, e forse un giorno la potrà anche chiamare Papà.

Le mie motivazioni sono valide e si distinguono da quelle di molti altri giovani di trentasette anni come me, i quali – ahimè – non sanno ancora bene cosa vogliono dalla loro vita professionale.

Inoltre, signor Papà Direttore, lo stipendio di minimo sindacale che Lei tanto generosamente ci offre, sono sicuro, mi permetterà di crearmi un’ottima posizione, una prosperosa famiglia, una bella macchina e, se saprò essere quel tanto che basta parsimonioso, anche una settimana di vacanze in Liguria, dove la mia famiglia sarà lieta di ospitarLa nella nostra umile residenza estiva in affitto, se un giorno, durante uno dei Suoi viaggi d’affari, si trovasse a passare di lì.

Mia madre mi fa presente – mentre Le scrivo – che per un’ottima riuscita della pasta al forno con le melanzane, sarebbe preferibile che l’avvertissimo del Suo arrivo uno o due giorni prima.

In allegato a questa mia modesta lettera troverà un breve Curriculum Vitae con gli ultimi ottantacinque lavori part-time e a-progetto che ho avuto la fortuna di svolgere, nonché alcune tavole grafiche rappresentanti i miei modelli per la Foot & Feet Enterprise Low Accent & Co. Sono certo che i suoi dipendenti fidati, sicuramente più intelligenti e esperti di me, sapranno valutarli con attenzione e – nel caso risultassero interessanti – immetterli sul mercato, magari dando a me il posto di fattorino per il quale sto compilando questa domanda.

[immagine: Pamela June Crook]