I dieci comandamenti di Frank Iodice

I. Rispetta i protagonisti delle tue storie.

II. Non giudicare né i tuoi personaggi né il mondo in cui si muovono.

III. Vivi quello che scrivi. Se non puoi viverlo, scrivi d’altro.

IV. Non dire bugie, sarebbe troppo facile. Ma neanche la verità, che è sempre superflua.

V. Tieni sempre a mente chi sa cosa.

VI. Abbi l’umiltà di imparare dai grandi scrittori ma anche l’insolenza per importi su quelli finti.

VII. Sii onesto con te stesso prima di mettere la parola fine.

VIII. Cerca sempre un senso nei tuoi racconti e nella tua vita; a volte coincidono.

IX. Se hai qualche dubbio, cancella. Cancellare è la parte più importante di questo lavoro.

X. Scrivi soltanto quando hai qualcosa da dire. Se non ce l’hai, aspetta.