Acropolis

Acropolis, Articoli Liberi, Nizza 2012

“Era possibile innamorarsi di una donna di mare? Non era forse pericoloso, come se ci si volesse innamorare del mare stesso? Probabilmente Tanja era il tipo di donna di cui non puoi innamorarti un po’ alla volta”.

Il 30° Salone Internazionale sul diabete sta per incominciare, ma i tre relatori vengono ritrovati morti in un piccolo albergo del centro. Il medico legale Vicky Di Mello è incaricato di eseguire le autopsie. Di Mello è un uomo corretto, da vent’anni dedito al suo lavoro e alla sua famiglia, ma l’intrigante Tanja Schwarz, la purser del “V”, il più grande yacht privato al mondo, gli farà cambiare idea.

Cosa c’entra il “V” con il congresso sul diabete? E cosa avrebbero detto i medici assassinati di tanto pericoloso?

_____________________________________________________

Davide Longoni, La Zona Morta

Commenta

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...