Acropolis

Acropolis (Articoli Liberi, Nizza 2012)

Gratuito nelle scuole!

“Era possibile innamorarsi di una donna di mare? Non era forse pericoloso, come se ci si volesse innamorare del mare stesso? Probabilmente Tanja era il tipo di donna di cui non puoi innamorarti un po’ alla volta.”

“L’aspetto particolare dei libri di Frank Iodice è che i personaggi e gli ambienti si fondono. L’autore riesce con poche pennellate a rendere un’immagine perfetta e attraente sulla tela; è bravissimo nel cogliere, attraverso la semplice osservazione, la follia, la fragilità e soprattutto le incoerenze dell’animo umano.” Alessandra Galdiero, RECENSIONELIBRO

“Frank Iodice percorre il doppio binario di giornalismo e letteratura. Alle due attività si dedica con il medesimo, appassionato fervore, con la stessa curiosità e perspicacia. Ne consegue che i suoi contributi giornalistici assurgono a una non comune dignità letteraria e la sua narrativa (racconto o romanzo) ha tutta l’immediatezza della prosa giornalistica.” Lorenza Rocco, RIVISTA SÌLARUS

“Un romanzo interessante e coinvolgente.” Pietro Graus

Un albergo ad ore a Nizza è al centro di un intricato mistero: persone scomparse, altre ritrovate morte. Il mistero è più intricato di quello che sembra.

Il 30° Salone Internazionale sul diabete sta per incominciare, ma i tre relatori vengono ritrovati morti in un piccolo albergo del centro. Il medico legale Vicky Di Mello è incaricato di eseguire le autopsie. Di Mello è un uomo corretto, da vent’anni dedito al suo lavoro e alla sua famiglia, non avrebbe mai immaginato di lasciarsi coinvolgere in una vicenda così pericolosa. Ma l’intrigante Tanja Schwarz, la purser del “V”, il più grande yacht privato al mondo, gli farà cambiare idea.

Cosa c’entra il “V” con il congresso sul diabete? E cosa avrebbero detto i medici assassinati di tanto pericoloso?

_____________________________________________________

Commenta

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.